Fai da te ma in sicurezza

Il fai da te non è solo un hobby, ma anche una soluzione che permette di risparmiare su lavori che normalmente possono avere anche un costo elevato. Il rischio che però si corre nel fare tutto da soli è quello di sottovalutare la sicurezza, tema fondamentale che va sempre tenuto in considerazione. La leggerezza infatti porta spesso a credere che se si riesce a fare qualcosa da soli allora il rischio sia molto basso, se non assente. Beh, non è così. Il fatto che si riesca a effettuare un determinato lavoro senza l’aiuto di un professionista non elimina i rischi correlati, anzi, non essendo professionisti ci si espone maggiormente ai rischi. Per questo, prima di mettersi all’opera, è bene effettuare un check sicurezza ed assicurarsi di avere tutti gli strumenti che garantiscano l’incolumità durante il lavoro, tali strumenti si possono acquistare sul sito di Evo casa https://www.evocasa.it/it/

Quali sono i Dispositivi di Protezione Individuale

Tra i dispositivi di sicurezza, quelli necessari per gran parte dei lavori sono sicuramente i guanti da lavoro che non servono solo a non sporcarsi le mani, ma anche come dispositivi di protezione da sostanze corrosive e dal rischio di taglio. Gli occhiali protettivi invece sono indispensabili quando si smerigliano i metalli o si usa un decespugliatore da giardino. Nella lista dei dispositivi di sicurezza che non dovrebbero mancare ad un hobbista però questi non sono gli unici articoli, anzi sono diversi i D.P.I. Dispositivi di Protezione Individuale da avere sempre in casa nel caso in cui nasca la necessità o la voglia di fare qualche lavoretto. Tra questi ci sono i guanti protettivi che abbiamo già nominato, che possono essere in materiale sintetico o pelle robusta. I sempre già nominati occhiali di protezione a mascherina che riparano gli occhi dalle schegge. Altra cosa da tenere in casa è il casco da cantiere, necessario quando si lavora con carichi sospesi o si potano rami alti in giardino. Per proteggere le vie respiratorie dalle polveri sottili invece il dispositivo da utilizzare è la mascherina antipolvere. Per i piedi invece ci sono le scarpe rinforzate con punta in acciaio che proteggono dalla caduta accidentale di strumenti pesanti ed essendo antiscivolo consentono di camminare con più sicurezza su diversi tipi di superfici. A questi per ogni singolo lavoro si aggiungono altri dispositivi specifici per ogni tipo di lavoro. Tutte queste attrezzature hanno sì un costo, un costo abbastanza elevato, ma vale la pena sostenerlo per poter fare qualsiasi lavoro senza correre rischi.